mercoledì 1 giugno 2016

I nostri candidati: Claudio Pellegrini

Sono nato a Crema nel 1951, trasferito a Rivolta d’ Adda nel 1973 dopo il matrimonio, coniugato padre di due figlie e due nipotine. Diplomato in telecomunicazioni, ho sempre lavorato in importanti aziende del settore elettronico nella zona di Vimercate, attualmente sono pensionato. Dagli Anni Ottanta sono stato catechista con don Sergio all’oratorio maschile, dove insieme a tanti amici ho fondato la Polisportiva Rivoltana ed eseguito i primi lavori di ristrutturazione dell’oratorio realizzando il primo campo sintetico. Nelle Acli, dalla metà degli Anni Novanta, con i nuovi amici abbiamo rifondato il Circolo e cambiato più volte la sede aumentandone gli spazi e i servizi. Sono stato Presidente per due mandati e ora faccio parte della presidenza. Dal 2004 al 2013, con la cooperativa edilizia Il Tetto, ho gestito la realizzazione e l’assegnazione di 58 alloggi ad altrettanti soci, quasi tutti di Rivolta. Nel 2012, con il supporto della presidenza del circolo e l’aiuto di diversi infermieri professionali, abbiamo avviato, al civico 7 di Piazza G. Ferri, lo Studio Infermieristico che gratuitamente è a disposizione della popolazione rivoltana sei giorni alla settimana, per prestazioni infermieristiche. 
Sono un carabiniere in congedo, per sette anni Presidente della locale Sezione ANC, ho intrapreso rapporti con quella di Pandino, dove abbiamo instaurato un le- game di amicizia, insieme partecipiamo ai Raduni e manifestazioni dell’Arma. Ora copro la carica di Vice Presidente.

Qui sotto potete visualizzare il mio intervento durante la serata di presentazione della lista lo scorso 19 maggio. Mi sono occupato soprattutto di tutela e sostegno dei cittadini in difficoltà.



Nessun commento:

Posta un commento