lunedì 30 maggio 2016

I nostri candidati: Elisabetta Nava

Ho 27 anni e da cinque sono vicesindaco a Rivolta. Mi sono laureata nel 2013 in architettura, esercito la libera professione e sto continuando a formarmi grazie a un master in rigenerazione urbana e innovazione sociale. Un corso che unisce due mie passioni e vocazioni: l’impegno sociale e l’urbanistica. Ritengo che Rivoltiamo abbia proposto e riproponga una squadra in grado di rispondere con competenza e passione alle necessità del paese. Dal canto mio negli ultimi anni ho seguito corsi e percorsi che mi permettessero di affrontare al meglio l’incarico che ho assunto cinque anni fa. Viaggio, visito, ascolto e imparo per cercare di portare a Rivolta esperienze virtuose che incontro. Se dovessi scegliere quattro parole che possano raccontarmi direi: innovazione, valorizzazione, partecipazione e coinvolgimento del territorio e della comunità. Mi ricandido perché penso che durante il nostro mandato l’aria a Rivolta sia cambiata e il paese sia diventato più vivibile, più consapevole e più coeso. Sono con- vinta che il percorso intrapreso non sia concluso e ritengo che questi prossimi cinque anni siano l’occasione per una completa fioritura.

Qui sotto potete visualizzare il mio intervento durante la serata di presentazione della lista lo scorso 19 maggio. Ho posto l'attenzione soprattutto su dialogo e cooperazione fra cittadini e comunità.


Nessun commento:

Posta un commento